EURO ED UNIONE EUROPEA – LIBERIAMO I POPOLI! Le analisi e le lotte dei comunisti e della sinistra

Di seguito carichiamo la lettera della Segreteria Nazionale che pubblicizza l’iniziativa di Roma del 31 ottobre.

euro ed unione europea FINITA

Care compagne e cari compagni,

il nostro Partito  ha da tempo aderito all’Associazione per la Ricostruzione del Partito Comunista e in maniera convinta sostiene il progetto di Costituente Comunista. Dal novembre 2014 sino ad ora, passando per la grande manifestazione che ha lanciato a Roma – lo scorso 12 luglio, con circa 500 compagne e compagni provenienti da tutta Italia – la Costituente Comunista, l’Associazione ha messo in campo oltre quaranta iniziative, coinvolgendo circa  6 mila compagne/i.

Vi informiamo con questa nota di un’altra importante iniziativa che l’Associazione per la Ricostruzione del Partito Comunista – con il lavoro determinante del nostro Partito – ha organizzato per sabato 31 ottobre, a Roma, sulla questione centrale e dirimente dell’Euro e dell’Unione europea. Dalla lettura della locandina che alleghiamo potrete constatare il livello alto di discussione che gli oratori – comunisti e di sinistra, ma di diversa collocazione –  garantiscono.

È a tutti chiaro che il processo di costruzione in atto dell’Unione europea – con le sue politiche iper liberiste , anti operaie  e antidemocratiche – sovraordina e segna di sé la fase sociale e politica che viviamo. Ed è, dunque, di decisiva importanza approfondire l’analisi sull’Euro e sull’Unione europea, al fine – soprattutto – di organizzare le risposte e le lotte necessarie. Possiamo, non per vanagloria, asserire che il Seminario a cui abbiamo lavorato – per sabato 31 ottobre a Roma – può essere davvero considerato tra i più importanti sinora organizzati.

Per questa serie di ragioni, nell’inoltrarvi la locandina, vi chiediamo di assicurare il massimo impegno possibile per la riuscita dell’iniziativa, sia attraverso la divulgazione massima della locandina stessa ( da pubblicare sui siti, in Rete, su ogni profilo facebook individuale e di partito, da estendere con richiesta di condivisione, ecc..) che garantisca la massima riuscita del Seminario.

Nell’inviarvi questa nota vi ricordiamo la necessità assoluta e primaria di far vivere e far conoscere, ben al di là del nostro Partito e della stessa Associazione per la Ricostruzione del Partito Comunista, la Costituente Comunista. A tal fine è necessario “come il pane” ( lo diciamo, innanzitutto, ai nostri segretari regionali e provinciali) che almeno in ogni provincia italiana  si organizzino, sotto il logo dell’ Associazione per la Ricostruzione del Partito Comunista e della Costituente Comunista , iniziative pubbliche, convegni, dibattiti, conferenze stampa, cene, incontri ecc… Iniziative di  vario tipo che vedano insieme i dirigenti del nostro Partito, i compagni del PRC dell’area “ Ricostruire il Partito Comunista” e altri compagni/e per ora “esterni” sia al PCdI, sia al PRC che alla stessa Associazione. Insomma: occorre lavorare per unire i comunisti e le comuniste oggi variamente collocati e  far conoscere a quell’ancora vasta area di compagni/e che non ne è informata, il nostro progetto di Costituente Comunista. Obiettivi che si possono più facilmente raggiungere attraverso l’iniziativa politica, sociale e culturale sui territori.

Sicuri di una vostra risposta positiva, vi inviamo un fraterno saluto.

La Segreteria nazionale

Roma, 15/10/2015

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s